lunedì 1 marzo 2010

past

è un po' come se
improvvisamente
i miei elettroni

fossero diventati positroni.

(e comunque ci sarebbe da chiedersi in che mondo, secondo gli inglesi, il past sarebbe simple e il present perfect)

15 commenti:

  1. E' lecito immaginarti in falsi colori, come nella negativa di una fotografia?

    (Nota che sto CHIEDENDO se è LECITO. Nessuna invasione di campo.)

    (E sempre secondo gli inglesi, il present perfect è anche continuous. Sarei però d'accordo sul past perfect.)

    RispondiElimina
  2. io no.
    il perfect, in generale, mi urta abbastanza. poi, per quel che riguarda il past, mi urta ancora di più che venga definito simple che perfect, ma questo è un altro paio di maniche.

    ...senti, immaginati e acrivi quel che ti pare, che facciamo prima.
    (anche se col negativo di una foto c'entra meno che niente: il punto è che secondo una teoria incredibilmente affascinante, i positroni non sono altro che elettroni che hanno iniziato a muoversi nel tempo all'indietro invece che in avanti)

    RispondiElimina
  3. ...oh. Stai rivivendo esperienze passate? Stai tornando indietro nel tuo tempo fisiologico? Stai riesumando il passato? Sei stata sostituita da una te precedente, e in questo momento la vera te è prigioniera in un armadio? ;)

    (tanto per divertirsi un po'.)

    RispondiElimina
  4. se fosse chiusa in un armadio, non correrei il rischio di incontrarla e annichilare.

    RispondiElimina
  5. sta vivendo ciò che non è mai stata in passata...ma nel presente..
    (se ho ben capito)

    RispondiElimina
  6. e comunque sono un altro anonimo..
    nascosto dietro una tazza fumante..con un dolce aroma di menta...
    ma i puntini di sospensione parlavano da soli..

    RispondiElimina
  7. Bè, a rigore, il tuo present è perfect, se stai rivivendo un passato legittimo, ma mai inverato se non adesso (e quindi sublimemente anacronistico)!...

    Emilio N.

    P.S. Anonimo, maccome, bevi the con la menta?

    RispondiElimina
  8. chi è Anonimo?

    RispondiElimina
  9. ehi ma sono io!!

    RispondiElimina
  10. "I'm not... who I am"

    RispondiElimina
  11. "I'm not who I am" non è anonimo, è Shakespeare!!

    RispondiElimina
  12. chiudiamola qui ok?

    RispondiElimina
  13. senti, chiudiamola qui ok?

    RispondiElimina
  14. "He is what he is" è ugualmente Shakespeare!

    E. N.

    RispondiElimina
  15. Ecco un'anonima anomala che si firma.
    Comunque, indicami l'armadio dove è chiusa, la te futura. La sorveglio io, così non ti annichili!
    E ricorda che il present e il past perfect sono i più difficili da maneggiare nella realtà delle cose.
    Sara

    RispondiElimina